Cerca le tue birre sulla base dello stile.

Stili  Non ci sono prodotti in questa categoria.

Sotto-categorie

Belgian Ale / Strong Ale
Birre definite in Belgio come le "speciali" per differenziarle dalla produzione a bassa fermentazione. E' uno stile simile alle Ale britanniche ma con un’aromaticità maggiore. Spesso sono speziate e con un gusto più dolce e si presentano con una schiuma abbondante. Normalmente sono più alcoliche della media e vengono definite Belgian Strong Ale
Dubbel
Stile di birra nato dai monaci trappisti. Alcolica, fruttata e speziata, Le dubbel sono di color ambrato/ambrato scuro con gradazione alcolica intorno ai 6,5% ed un gusto torrefatto e di cioccolato.
Tripel
Stile di birra nato dai monaci trappisti. Alcolica, fruttata e speziata, Le Tripel sono di color chiaro, con una gradazione alcolica intorno agli 8%. Stile ideale per ogni contesto.
Quadrupel
Stile di birra nato dai monaci trappisti. Alcolica, fruttata e speziata, Le Quadrupel sono simili alla Dubbel ma con sapori più intensi e complessi ed un contenuto alcolico anche di 10%.
Saison
Stile nato come birra stagionale estiva. Sono birre molto dissetanti caratterizzate da una schiuma densa e da un'acidità rinfrescante, hanno profumi di frutta e spezie. Insolitamente per le birre belghe, nelle Saison il luppolo è ben presente rendendo la birra con un finale amaro e secco.
Strong Dark Ale
Stile belga di birre scure, con alto contenuto alcolico. Solitamente sono molto complesse come sapori dal torrefatto al caramello. In bocca hanno un sapore pieno e cremoso con un finale sempre moderato.
Red Ale
Stile dal colore rosso di origine Fiamminga. E' caratterizzato da una spiccata acidità. viene prodotto miscelando una birra giovane con una vecchia.
Golden / Blonde Ale
Stile dal colore oro marcato, è una valida alternativa alle birre lager per un bouquet di profumi fruttati ed erbacei del luppolo più alti delle versioni a bassa fermentazione. Gusto molto equilibrato di malto, luppolo ed un leggero fruttato.
Bitter Ale
Le Bitter Ale sono birre dal color ambrato con aromi fruttati ed un basso grado alcolico. La caratteristica principale è l’amaro (bitter in inglese) dato dal luppolo inglese. E’ uno stile molto beverino. Esistono diversi varianti più alcoliche: Best Bitter, con gradazione intorno ai 4,5% e Extra Special Bitter (ESB), con gradazione intorno ai 5,5%.
Pale Ale
Birra ambrata, ben luppolata (il luppolo caratterizza molto l’aroma) e secca. Spesso corrisponde ad una Best Bitter. Le versioni americane sono più aromatiche grazie all’uso di luppoli americani.
India Pale Ale (IPA)
Nata per essere bevuta nelle colonie inglesi (il forte uso del luppolo garantiva una notevole conservazione nei viaggi via mare) è la versione più luppolata delle Ale inglesi. Aroma intenso e amaro persistente sono le caratteristiche principale di questo stile.
American Pale Ale (APA)
Versione Americana delle IPA. Questo stile è caratterizzato da un uso esagerato di luppolo (americani ma anche neozelandesi) che conferiscono un aroma agrumato molto intenso ed un finale amaro, erbaceo e molto persistente.
Scottish Ale
Lo stile scozzese si differenzia dalle Pale Ale inglesi per un tenore alcolico più alto, un corpo più deciso ed un amaro moderato. Solitamente ha note tostate ed un colore più scuro.
Brown Ale
Ale dal colore marrone con un corpo ed una alcolicità media. Stile dal sentore dolce con note di caramello e nocciola ed un finale poco luppolato.
English Strong Ale
Stile dall’alto contenuto alcolico a discapito del gusto e dell’aroma. Spesso vengono prodotte in Gran Bretagna per il mercato estero.
Porter
Nata come miscela di tre differenti Ale (chiara, scura ed invecchiata) ora si presenta con un colore scuro ed una gradazione tra i 5% ed i 6%. Ha un gusto torrefatto in cui spiccano le note di frutta secca. Solitamente è ben luppolata. Stile in grande crescita negli Stati Uniti.
Stout
Lo stile di birra nero, conosciuto come Irlandese, presenta differenti varianti:Irish Dry Stout: classica, secca ed amarognola Sweet Stout / Milk Stout: addolcita con lattosio e più beverina Outmeal Stout: vellutata e beverina grazie all'aggiunta di avena Imperial Stout: più corposa, più saporita e più alcolica Chocolate Stout / Coffe Stout: con aggiunta di cioccolato o caffe
Barley Wine
Definito anche come il “vino d’orzo” è uno stile molto complesso. Ha una gradazione molo alta con un gusto vinoso. Si presenta piatta, molto scura e quasi senza schiuma. E’ una birra da meditazione e migliora con l’invecchiamento.
Blanche / Wit
Le Blanche sono birre d’orzo e frumento non maltato originarie del Belgio. Sono caratterizzate dal profumo di scorza d’arancio e coriandolo. Solitamente si presenta di un giallo opaco con un gusto acidulo e molto rinfrescante.
Weizen / Weisse
Le Weizen sono birre con orzo e frumento maltati. Il nome significa bianco (weiss) o frumento (weisen). Sono tipicamente velate e presentano una schiuma bianca e compatta. All’olfatto il tipico lievito utilizzato conferisce aromi di banana matura e chiodo di garofano.
Kölsch
Stile prodotto nel distretto di Colonia con malto d’orzo e frumento. Dal colore dorato, si presenta con aromi di luppolo e fruttato ed una amaro moderato.
Pilsner
Stile di birra nato a Plzen caratterizzato dal luppolo Saaz, da una limpidezza cristallina e dalla schiuma compatta. Le Pils si distinguono principalmente per l’amaro persistente ed il gusto secco.
Münchener / Helles
Da patria delle birre a bassa fermentazione, la città di Monaco produce il suo stile di birra: la classica birra chiara (la Hell) con malto in evidenza ed una moderata luppolatura.La Münchener originale è invece scura (Dunkel) con note di malto tostato, cioccolato e frutta secca. Anch’essa con una moderata luppolatura.
Marzen / Oktoberfestbier
Stile di birra nato per essere prodotto nel periodo estivo (quando non era possibile refrigerare). Veniva prodotta a Marzo, con una gradazione più elevata della media, e bevuta durante l’estate. L’Oktoberfest “serviva” per terminare le scorte!! Si presenta con un colore oro carico, un corpo moderato in cui il malto predomina il gusto.
Bock
Lo stile Bock presenta birre forti e dense con aromi di malto, anche tostato, con note di miele. Solitamente è poco luppolata e con una alta gradazione 6%/7%.
Doppelbock
Le Doppelbock sono più alcoliche delle Bock, con più corpo e con un aroma complesso caratterizzato da note tostate e fruttate. Ideali come birre da meditazione.
Dunkel / Schwarzbier
Lo stile dunkel rappresenta la versione scura della classica birra tedesca. E’ caratterizzata da malti tostati che influiscono sull’aroma, il gusto ed il colore. La luppolatura in questo stile non è mai invadente. Le schwarzbier sono ancora più scure (quasi nere) e sono caratterizzate da un maggior uso dei malti tostati, fino a sviluppare note di caffè e cioccolato.
Strong Lager
Birre chiare, dall’alto contenuto alcolico, prodotte principalmente in Inghilterra, Scozia e Danimarca ed indirizzate perlopiù ad un pubblico giovanile. Gli aromi di malto ed i profumi di questo stile sono contenuti e non rappresentano la loro caratteristica principale.
Steam
Stile di birra prodotto principalmente dalla Anchor di San Francisco. E' realizzata con lievito da bassa fermentazione a temperature da alta in vasche aperte!. Presenta un corpo pieno ed un caratteristico profumo di nocciola. Gli altri birrifici, non potendo usare il termine Steam di proprietà della Anchor, definiscono questo stile come California Common.
Dry
Stile prodotto principalmente in Giappone, si caratterizza per il gusto molto secco.
Gueuze-Lambic
Lo stile Gueuze è prodotto miscelando lambic vecchio con del lambic giovane. Quest’ultimo garantisce la frizzantezza allo stile rendendolo simile al Lambic ma con caratteristiche più fini.
Kriek-Lambic
Le birre in stile Kriek vengono prodotte facendo fermentare assieme alla birre delle ciliegie (durante la fermentazione vengono consumate fino al nocciolo). Il risultato viene miscelato al lambic giovane rendendo lo stile frizzante, con note di legno ed aromi di cherry dovuto alle ciligie. Se, al posto delle ciliegie, vengono usati i Lamponi, lo stile si definisce Framboise. Esistono anche altri tipi di lambic con l’aggiunta di ulteriori tipi di frutta.
Birre Speciali
Birre speciali non classificabili nei tradizionali stili per l'aggiunta di aromi particolari che le rendono uniche (ad esempio le birre di Natale!).